Rivedi presentazione iniziale
Luigi Einaudi 1961-2021
BONUS PUBBLICITÀ

Uscita n. 99 Comunicato Stampa

Sta uscendo il numero di fine anno (99) di Libro Aperto, la rivista esclusivamente culturale, di respiro nazionale ed europeo, diretta da Antonio Patuelli ed edita dalla omonima Fondazione senza scopo di lucro e frutto esclusivamente di volontariato.Questo volume, di grande formato, di 220 pagine, si apre con un saggio di Pierluigi Visci dal titolo “1980-2020 – Quarant’anni di ‘Libro Aperto’ manifesto delle nostre libertà”.
Segue la rubrica “Europa in cammino” con saggi di Antonio Patuelli su “Nazionalità, non nazionalismo”; di Pierluigi Barrotta su Gran Bretagna e Italia: la “strana coppia”; di Giuseppe Bedeschi sulla dichiarazione dei diritti del 1789 e la sua distanza da Rousseau; di Giovanni Morandi sulle cinque ore che cambiarono il mondo; di Roberto Timo sull’immigrazione, fenomeno troppo importante per essere affrontato con gli slogan; di Mario Arpino su Israele ed i Drusi della Grande Siria; di Francesco Margiotta Broglio sull’Euro vaticano da Pio IX a Papa Francesco; di Dario Velo sulle Casse Depositi e Prestiti, da dimensione nazionale a europea.
Nella rubrica “Libertà economiche” appaiono saggi di Alberto Bucchi sull’intelligenza artificiale; di Antonio Patuelli su innovazione e legalità; di Ezio Fedele Brini su “Corridio 5: genesi di un equivoco”.
Nella sezione “Le garanzie” Carlo Vivaldi-Forti scrive dell’esame di maturità in una scuola libera.
L’ampia rubrica “Il tempo e la storia” pubblica saggi di Roberto Campisi su “Impero Ottomano, Sultanato dei Mamelucchi e Impero Persiano: potenze islamiche spesso in guerra”; di Luigi Compagna “Da Leopoldo Franchetti a Giustino Fortunato”; di Aldo Giovanni Ricci su Giuseppe Manfredi Presidente del Senato; di Umberto Levra sul ‘Cireneo’ Urbano Rattazzi attraverso l’epistolario; di Pierluigi Ciocca su Luigi Einaudi e le vicende economiche del suo tempo; di Corrado Sforza Fogliani su l’“uomo della strada” di Einaudi contro l’astrusità del bilancio dello Stato; di Sandro Rogari su Rodolico e il ‘Cesare Alfieri’; di Tito Lucrezio Rizzo su “Dall’Italia liberale all’Italia liberticida”; di Paolo Bagnoli su Filippo Burzio coerente antifascista; di Antonio Casu su Giuseppe Saragat in Parlamento; di Pierluigi Visci su Piersanti Mattarella, l’Epifania di sangue del politico con le ‘carte in regola’; di Stefano Bargellini su Manzoni, Sciascia, Tortora e Scarantino.
Nella sezione “Ricordando” troviamo lo scritto di Enrico Morbelli su Luigi Caligaris.Inoltre, nella rubrica “Uomini donne e libri”, vengono pubblicati scritti di Mario Montorzi, Cosimo Ceccuti, Gianni Ravaglia, Ermanno Cicognani, Andrea Becherucci, Mario Arpino, Antonio Patuelli, Alessandro Ortis, Massimo Ragazzini, Mauro Anselmo, Jacopo Marchetti, Giovanni Lugaresi e Rossella Pace.
Infine, nella sezione “Letture e Riletture” pubblichiamo il testo dell’audizione da parte del Ministero per la Costituente, al dott. Camillo Venesio, banchiere in Torino, impegnato nella Resistenza e nonno dell’omonimo Camillo Venesio.
Libro Aperto è diffuso esclusivamente in abbonamento: per informazioni tel. 0544.35549 anche fax – 0544.36871; e-mail redazione@libroaperto.it; sito internet www.libroaperto.it

NOVITA'
5 per mille
FONDAZIONE LIBRO APERTO di Cultura Liberaldemocratica
via Corrado Ricci, 29 - 48121 Ravenna
tel. 0544 35549 - tel. e fax 0544 36871
e-mail: redazione@libroaperto.it

Cookie Policy

Web design: Excogita