Rivedi presentazione iniziale
Luigi Einaudi "Libertà Economiche" volume 3
NOVITA'

Uscita n. 88 Comunicato stampa

Il volume, di grande formato di 180 pagine, si apre con la rubrica “Europa in cammino” con i saggi di Guido Lenzi sulla società internazionale aperta e l’Europa; di Antonio Zanfarino sulle evoluzioni della democrazia moderna; di Fabio Scacciavillani sui venticinque anni del Trattato di Maastricht; di Beatrice Rangoni Machiavelli su Europa unita, americanismo e mondialismo; di Piero Altieri sull’Islam e il dialogo.

Segue la Sezione “Libertà economiche” con saggi di Camillo Venesio sul rigore intellettuale di Luigi Einaudi, di Antonio Patuelli sull’etica bancaria di Einaudi; di Lamberto Dolci su libertà ed energia.

Quindi appare la rubrica “Le garanzie” con saggi di Tito Lucrezio Rizzo sui principi comuni per una civiltà della pace tra Diritto Romano e Islam; di Corrado Sforza Fogliani sulla ricostruzione dopo i terremoti; di Ermanno Cicognani e Roberto De Biasi sulle origini della Costituzione degli USA.

Nell’ampia sezione “Il tempo e la storia” vengono pubblicati saggi di Roberto Campisi sull’Islam e Lepanto; di Sandro Rogari sul difficile cammino della costruzione unitaria negli anni di Firenze capitale; di Saverio di Jorio su Francesco De Sanctis; di Paolo Bagnoli su Ferdinando Zannetti, il medico di Garibaldi; di Luigi Compagna su Giovanni Amendola e “Nuova Democrazia”; di Girolamo Cotroneo sulla stagione filosofica di G. Amendola; di Gerardo Nicolosi sul “Mondo” di G. Amendola; di Guido Pescosolido sulla situazione economica del primo dopoguerra; di Rossella Pace sulla vita di G. Amendola in difesa della libertà; di Giorgio Amadei sull’eredità agro pastorale di Benedetto Croce; di Fabio Grassi Orsini con intervista a Piero Craveri; di Antonio Patuelli sui giovani Saragat e Malagodi; di Stefano Folli su Valerio Zanone; di Gabriele Canè su Indro Montanelli.

Nella sezione “Ricordando” appaiono scritti di Luca Anselmi e Beatrice Rangoni Machiavelli su Enrico Vinci, grande europeista e segretario generale del Parlamento Europeo; di Angelo Maria Petroni su Domenico da Empoli.

Inoltre, nella rubrica “Uomini donne e libri”, vengono pubblicati, fra gli altri, scritti di Ernesto Paolozzi sul lessico crociano, di Antonella Rossini Oliva sull’estetica di Benedetto Croce; di Fabio Fabbri su Putin e la ricostruzione della grande Russia; di Francesco Gui sullo scisma anglicano; di Massimo Ragazzini sulle lezioni di diritto costituzionale di Luigi Luzzatti; di Gianni Ravaglia su Ludwig Von Mises; di Alessia Patuelli sull’amministrazione pubblica; di Savino Melillo sulla questione meridionale; di Cosimo Ceccuti sulle comunità toscane nel Risorgimento.

NOVITA'
5 per mille
FONDAZIONE LIBRO APERTO di Cultura Liberaldemocratica
via Corrado Ricci, 29 - 48121 Ravenna
tel. 0544 35549- 0544 212649 - tel. e fax 0544 36871
e-mail: redazione@libroaperto.it

Web design: Excogita