Rivedi presentazione iniziale
Luigi Einaudi "Libertà Economiche" volume 3
NOVITA'

Uscita n. 86 Comunicato stampa

Il numero si apre con la rubrica “Europa in cammino” che è aperta dai saggi di Antonio Patuelli che auspica una Assemblea Costituente per l’Europa; di Beatrice Rangoni Machiavelli verso una Unione europea più democratica; di Camillo Venesio su “Banche, Europa e innovazione; di Norberto Cappello su Brexit; di Pierluigi Barrotta per una “piccola-grande” Europa; di Francesco Felis su “Quale Euro.

Segue la sezione Libertà economiche” con saggi di Antonio Zanfarino sul costituzionalismo economico; di Francesco Mozzonicontro le imposte patrimoniali e di Giorgio Amadei sulla moneta alternativa di John Law.

Nella rubrica “Le garanzie” appaiono saggi di Girolamo Cotroneosul valore liberale della dignità; di Giammarco Brenelli “Grazie a Cesare Beccaria; di Mario Montorzi in tema di Stato e istituzioni; di Tito Lucrezio Rizzo su corruzione: maggiori pene o maggioriinvestimenti in cultura; di Ermanno Cicognani sulle responsabilità degli amministratori di società; di Carlo Vivaldi-Forti su scuola libera per una società di persone libere.

Nella sezione “Il tempo e la storia” vengono pubblicati scritti di Manuela Fantechi Lotti di presentazione di un saggio inedito di Luigi Lotti, che viene qui pubblicato, su Cavour fra 1859 e 1860: la costruzione dell’Unità; di Antonio Casu sull’attività parlamentare di Luigi Carlo Farini; di Zeffiro Ciuffoletti sul ruolo cruciale di Bettino Ricasoli; di Dario Velo sull’attualità di Benedetto Croce a 150 anni dalla nascita; di Fabio Grassi Orsinisu Giovanni Amendola e Marcello Soleri protagonisti dell’antifascismo liberale; di Paolo Bagnoli sulla famiglia Rosselli; di Mario Arpino sugli Aeropittori; di Cosimo Ceccuti sul sessantesimo dei rivolgimenti mondiali e dell’invasione dell’Ungheria del 1956; di Fabio Grassi Orsini sulla parabola ideologica di Domenico Settembrini.

Nella sezione Ricordando Sandro Rogari ricorda Luigi Lotti e Giovanni Spadolini.

Inoltre nella rubrica “Uomini donne e libri” appaiono scritti di Antonio Zanfarino, Giorgio Amadei, Gianni Ravaglia, Alessia Patuelli, Alberto Lasagni, Beppe Facchetti, Piero Altieri, Massimo Ragazzini, Maria Adelaide Ceraolo, Adalberto Scarlino e Saverio di Jorio.

Infine nella sezione “Letture e riletture” viene pubblicato un articolo di Benedetto Croce sul valore morale della ricorrenza del Venti Settembre.


NOVITA'
5 per mille
FONDAZIONE LIBRO APERTO di Cultura Liberaldemocratica
via Corrado Ricci, 29 - 48121 Ravenna
tel. 0544 35549- 0544 212649 - tel. e fax 0544 36871
e-mail: redazione@libroaperto.it

Web design: Excogita