Rivedi presentazione iniziale
Luigi Einaudi "Libertà Economiche" volume 3
NOVITA'

Comunicato Stampa uscita n. 77

Questo cospicuo volume è aperto dalla rubrica Europa in Cammino” con saggi di Beatrice Rangoni Machiavelli “Difendere solidarietà e qualità della vita”; di Andrea Monorchio su “Vincoli europei e nazionali alle politiche di bilancio”; di Piero Barucci su Guido Carli Ministro tecnico al Tesoro prima dell’euro; diGiovanna Cairella Del Basso sulla memoria corta degli orfani della lira e di Raffaella Gherardi su “Perché ritornare aMinghetti”.

Nella sezione “Libertà Economiche” vengono pubblicati saggi diCamillo Venesio “Ma quali banche criticano?”; di Pierluigi Visci su “Banche, cittadini e imprese”, il libro di Antonio Patuelli appena suscito nelle librerie (editore Rubbettino); di Luca Anselmi sulle esigenze di privatizzazioni immobiliari negli enti locali; di Pierluigi Barrotta sul libero scambio in Europa; diAlberto Bucchi sulle ferrovie in Italia; di Antonio Patuelli sul credito agrario ieri, oggi e domani; di Corrado Sforza Fogliani sul condominio, oltre la riforma.

Nella sezione “Le Garanzie” appaiono saggi di GiovanniCorradini sul Senato della Repubblica nato alla Costituente; diTito Lucrezio Rizzo sulla politica come fine e non come mezzo; diPierluigi Barrotta su libertà e crescita economica; di Sebastiano Bavetta e Pietro Navarra sul valore della libertà; di Tommaso Edoardo Frosini su Bognetti filosofo del diritto.

Nella sezione “Il Tempo e la Storia” vengono pubblicati saggi di Alberto Lasagni sullorigine dell’idea di unione monetaria nelXVI secolo; di Mario Montorzi sul coraggio di Pietro Leopoldo, di Massimo Ragazzini sull’abolizione sulla tratta degli schiavi inInghilterra nel 1807; di Sandro Rogari sulla democrazia liberale di Giovanni Amendola; di Franco Chiarenza su Einaudi statista, economista, giornalista e agricoltore; di Beatrice RangoniMachiavelli sul divorzio, un diritto civile 40 anni dopo il referendum; di Giuseppe Bedeschi sul libro di Corrado Ocone; diCosimo Ceccuti su Giovanni Spadolini e la storia contemporanea; di Fabio Fabbri sull’amarcord di Claudio Martelli; di ZeffiroCiuffoletti sulla retorica del complotto. Inoltre, nella sezione“Ricordando, Elio d’Auria ricorda Raffaele De Caro; Paolo Bagnoli ricostruisce la figura di Bruno Leoni; Pier FrancoQuaglieni ricorda Norberto Bobbio 10 anni dopo e Paolo Mengoliripercorre il pensiero di Giorgio La Pira.

Infine, nella sezione “Uomini Donne e Libri”, appaiono scritti diErnesto Paolozzi sulla vita intellettuale e affettiva di Benedetto Croce; di Alessia Patuelli su come costruire la società aperta in Italia; di Antonio Lombardi, Giovanni Lugaresi, GiovanniGuarlitieri, Marco Bertoncini, Maria Adelaide Ceraolo ed Elisa Fabbri.

NOVITA'
5 per mille
FONDAZIONE LIBRO APERTO di Cultura Liberaldemocratica
via Corrado Ricci, 29 - 48121 Ravenna
tel. 0544 35549- 0544 212649 - tel. e fax 0544 36871
e-mail: redazione@libroaperto.it

Web design: Excogita