Rivedi presentazione iniziale
Luigi Einaudi "Libertà Economiche" volume 3
NOVITA'

Comunicato Stampa uscita n. 74

Apre questo volume di Libro Aperto la rubrica “Europa in cammino” con il saggio di Antonio Patuelli “Non ci arrenderemo mai”; seguono scritti di Beatrice Rangoni Machiavelli sulla competizione globale, di Fabio Scacciavillani sul crepuscolo di Bernanke; di Guido Lenzi sulla repsonsabilità di proteggere e di Pierluigi Barrotta sulla crisi del Brasile.

Nella sezione “Libertà economiche” appaiono saggi di Piero Barucci sul valore “impresa” nelle procedure fallimentari; di Giorgio Amadei sulle profezie ingannevoli, dalla crescita insostenibile di Malthus alla “decrescita felice”; di Paolo Mengoli sulle “borse lavoro”, una piccola boccata di ossigeno per giovani inoccupati; di Luciano Gobbi sulla vitalità del modello cooperativo; di Ferruccio Fronzoni su consumi e costi nelle politiche sociali ed economiche.

Nella rubrica “Le garanzie” vengono pubblicati saggi di Tito Lucrezio Rizzo sulla salvaguardia dei diritti umani nelle cività del “libro”; di Alessandro Ortis sulle Autorità indipendenti nel quadro istituzionale; di Andrea Monorchio sui controlli amministrativi pubblici; di Gennaro Papa “Verso il semipresidenzialismo?”; di Corrado Sforza Fogliani sulle norme condominiali.

La rubrica “Il tempo e la storia” è aperta dal saggio di Roberto Campisi sui conflitti ed i dialogi fra Islam e Occidente; seguono saggi di Mario Montorzi sul tramonto della sovranità granducale in Toscana; di Maurizio Sella su Quintino Sella; di Marinella Ferrai sulla collaborazione fra Giuseppe Zanardelli e Francesco Cocco Ortu; di Fabio Grassi Orsini su Alfredo Frassati; di Federico Lasagni Manghi su cent’anni di ricerca atomica, di Giorgio Zambeletti sull’unificazione liberale del 1951; di Valerio Zanone sulla Torino di Bobbio; di Antonio Magliulo su Corbino e la ricostruzione; di Sandro Rogari su Corbino e la legge maggioritaria; di Alberto Corbino su Epicarmo Corbino nel ricordo dei figli; di Gerardo Nicolosi su liberalismo e giornalismo nel secondo dopoguerra.

Inoltre Venerino Poletti ricorda l’attualità di Albert Camus a cent’anni dalla nascita.

Nella rubrica “Uomini donne e libri” appaiono fra l’altro scritti di Giovanna Cairella Del Basso sugli scritti europei di Mario Einaudi; di Pier Franco Quaglieni sull’epistolario Mario Pannunzio – Leo Valiani; di Antonio Patuelli su alcune lettere di Marco Minghetti a Giuseppe Pasolini; di Gianni Ravaglia sulla storia di una demorazia difficile: la prima Repubblica; di Luciano Contessi sull’ultimo volume di Luigi Mazzella ed altri.

NOVITA'
5 per mille
FONDAZIONE LIBRO APERTO di Cultura Liberaldemocratica
via Corrado Ricci, 29 - 48121 Ravenna
tel. 0544 35549- 0544 212649 - tel. e fax 0544 36871
e-mail: redazione@libroaperto.it

Web design: Excogita