Rivedi presentazione iniziale
Luigi Einaudi "Libertà Economiche" volume 3
NOVITA'

Uscita n. 56 Comunicato Stampa del 17 aprile 2009

Il primo numero del 2009 di Libro Aperto (numero 56 della serie nazionale), larivista trimestrale di cultura liberaldemocratica diretta da Antonio Patuellied edita dalla omonima Fondazione esclusivamente di volontariato e senza finidi lucro, è di particolare spessore in ogni senso e si apre con saggiriguardanti i centenari delle nascite dello scrittore e giornalista Indro Montanelli,del costituzionalista e statista Aldo Bozzi e del giornalista Luigi Barzini: loscrittore e giornalista Enzo Bettiza pubblica un saggio di suoi ricordipersonali sulle eredità di Indro Montanelli e di Mario Pannunzio; segue unarticolo dell’insigne giurista Natalino Irti su Aldo Bozzi fra politica ediritto, quindi Beatrice Rangoni Machiavelli pubblica alcuni suoi ricordi suLuigi Barzini.

Nella rubrica “Europa in Cammino” appare un saggio di Dario Velo sul nuovo ordinemonetario internazionale. Nella rubrica “Libertà Economiche” vengono pubblicatisaggi di Andrea Battistuzzi su “Banche e ambiente al centro della ricercaeconomica di Obama”, di Luca Pierazzi sulla crisi che accumuna l’Est e l’Ovestd’Europa, di Franco Nanni sugli sbalzi del prezzo del petrolio in sei mesi da 147a 35 dollari al barile, di Ferruccio Fronzoni su globalizzazione, deregolarizzazione,disuguaglianze, crisi finanziaria ed economica.

Nella sezione “Le Garanzie” vengono pubblicati saggi di Luigi Compagna suregionalismo, meridionalismo e federalismo, di Tito Lucrezio Rizzo sul dirittodi accesso e protezione dei dati personali, del presidente emerito della Corte CostituzionaleGiovanni Maria Flick sulla Costituzione oggi, di Giuseppe Bozzi sul modello didemocrazia costituzionale, di Graziella Moschella contro le mutilazionigenitali femminili, di Pierluigi Barrotta su religione e spazio pubblico, diCorrado Sforza Fogliani su “Una lezione ‘barba e capelli’”, di Raffaello Morellisulla predisposizione a credere che è parte dell’evoluzione.

Nella sezione “Il Tempo e la Storia” appaiono saggi di Roberto Campisi sulla guerrasanta dei cristiani e jihad islamica, di Fabio Grassi Orsini sul pregiudizioantipartitico e la cultura moderata (seconda ed ultima parte), di Aldo Pezzanasui decreti legge nell’Italia liberale ed in quella fascista, di Livio Ghersisulle riflessioni sul liberalismo italiano, di Antonio Patuelli sulle ultimelettere di Cavour, di Gianni Ravaglia su Beneduce, un liberal-socialista alla corte di Mussolini, di Nicola Carozzasu De Gasperi e le perplessità del Concordato, di Vera Capperucci su De Gasperifra partito e Stato, di Fabio Grassi Orsini sulla “rivoluzione diplomatica delsecondo governo Fanfani”, di Paolo Bagnoli sugli scritti di Giovanni Spadolini.

Nella sezione “Ricordi” appaiono saggi di Alberto Lasagni su Giovanni Ruffini scrittore mazziniano, di Giovanni Lugaresi su Giovannino Guareschi, di FrancoChiarenza su Paolo Battistuzzi, di Aljs Vignudelli su Sergio Fois insignegiurista.

Infine nella nutritissima sezione “Uomini Donne e Libri” vengono fra l’altropubblicate recensioni di Ernesto Paolozzi sugli appena apparsi carteggi diCroce con De Ruggiero e Flora, di Pierluigi Barrotta e Marco Bertoncini suiliberali italiani dall’antifascismo alla Repubblica, di Antonio Miglio sulle Fondazionibancarie, di Pierluigi Barrotta sul volume di Francesco Mario Agnoli sull’Europafra diritti umani e ’68, di Antonio Bianco sulla conservazione dei cereali nelnuovo libro di Gianni Baccarini e Andrea Villani.

LibroAperto è diffuso esclusivamente in abbonamento: per informazioni tel.0544.35549 – tel. 0544.212649 – tel. 0544.36871 anche fax, e-mail libroaperto@sira.it, sito internet www.libroaperto.it

NOVITA'
5 per mille
FONDAZIONE LIBRO APERTO di Cultura Liberaldemocratica
via Corrado Ricci, 29 - 48121 Ravenna
tel. 0544 35549- 0544 212649 - tel. e fax 0544 36871
e-mail: redazione@libroaperto.it

Web design: Excogita