Rivedi presentazione iniziale
Luigi Einaudi "Libertà Economiche" volume 3
NOVITA'

Uscita n. 44 Comunicato Stampa del 24 aprile 2006

Il numero 44 di Libro Aperto,la rivista di cultura liberaldemocratica diretta da Antonio Patuelli, è unnumero particolarmente speciale sia perché è doppio, sia perché contiene come inserto redazionale un DVD in omaggioche apre una nuova collana che inizia nel 60° anniversario dell’elezione edell’insediamento dell’Assemblea Costituente ed è intitolata ai “Padri dellaPatria” della Repubblica con stralci originali di discorsi ed interventireperiti negli archivi dell’Istituto Luce, della Rai e della Discoteca di Statoa cura di Antonio Graziani.

L’originalità di questainiziativa – spiega Antonio Patuelli nell’editoriale – sta nel far conoscerepersonaggi di cultura liberaldemocratica in senso lato noti per nome e per gliscritti, ora anche direttamente per il loro modo di ragionare e di esprimersipubblicamente.

Il primo audiovisivo riguardaEnrico De Nicola, Capo provvisorio dello Stato e primo Presidente dellaRepubblica e, poi, della Corte Costituzionale, Luigi Einaudi, Governatore dellaBanca d’Italia e Presidente della Repubblica, Giuseppe Saragat, Presidentedell’Assemblea Costituente e, poi, Presidente della Repubblica.

A questo audiovisivo neseguiranno altri che saranno allegati in omaggio, per gli abbonati di LibroAperto, al primo numero di ogni anno a cominciare da uno su Benedetto Croce edAlcide De Gasperi; ne seguirà uno su Gaetano Martino, Aldo Bozzi e Ugo LaMalfa; poi l’attenzione sarà orientata su Giovanni Malagodi e, quindi, suGiovanni Spadolini. Inoltre verranno approfondite le personalità di VittorioEmanuele Orlando, Francesco Saverio Nitti, Ivanoe Bonomi, Luigi Sturzo edaltri.

Questa nuova iniziativaeditoriale di Libro Aperto, questa volta nel campo degli audiovisivi, siassomma alle collane dei volumi, alla rivista trimestrale ed ai suoisupplementi.

Il DVD è allegato a un numerodi Libro Aperto nel quale Patuelli approfondisce le nuove iniziative dellaFondazione Libro Aperto; quindi Stefano Folli, già Direttore del Corriere dellaSera ed ora commentatore del Sole 24 Ore, analizza il DVD su De Nicola, Einaudie Saragat.

Nella sezione “Europa inCammino”, Alessandro Ortis, Presidente dell’Autorità per l’Energia e il Gas,scrive sulle dinamiche strutturali del mercato dell’energia nel Sud Europa,mentre Beatrice Rangoni Machiavelli e l’ambasciatore Guido Lenziapprofondiscono le tematiche della ripresa dello sviluppo delle istituzionidell’Unione Europea.

Nella sezione “LibertàEconomiche” Giorgio Frankel analizza i rischi di un altro shock petrolifero,mentre Antonio Miglio ricostruisce le vicende delle Casse di Risparmio frastatalismo ed autonomia; Fabio Scacciavillani approfondisce gli incentividistorti che penalizzano l’innovazione, mentre Ferruccio Fronzoni traccia unbilancio della presenza e dell’efficacia del pubblico nell’economia odiernaitaliana.

Nella sezione “Le garanzie”,appare un lungo saggio dell’avv. Francesco Gianni sulle prime applicazionidella nuova normativa sull’abuso di informazioni privilegiate; Corrado SforzaFogliani analizza la reintroduzione del reato di mendacio bancario, mentreLucio Miranda richiama l’importanza della certezza del diritto.

Nella rubrica “Il tempo e lastoria” Luigi Compagna traccia un parallelo fra i bicentenari delle nascite diGiuseppe Mazzini e di John Stuart Mill, mentre Desideria Pasolini dall’Onda,già Presidente Nazionale di Italia Nostra, pubblica un lungo saggio nel qualevengono ricostruite le lotte e le speranze di cinquant’anni di attività diItalia Nostra. Giuseppe Fassino e Fabio Fabbri, in collegamento con il DVD,ricordano Luigi Einaudi e Giuseppe Saragat. Inoltre viene pubblicato un assailungo saggio di Pier Ugo Montorzi (preceduto da una presentazione di MarioMontorzi) di appunti e ricostruzioni per una storia del liberalismo italianodal dopoguerra. Quindi Roberto Campisi ricorda John Stuart Mill e Bruno Leoni,mentre Giancarlo Bagnariol analizza il pensiero di Hannah Arendt a cent’annidalla morte.

Il numero di Libro Aperto vienecompletato dalla consueta rubrica Uomini Donne e Libri.

Libro Aperto è diffusoesclusivamente in abbonamento: per informazioni tel. 0544.35549 – 212649 –36871 anche fax; e-mail libroaperto@sira.it;sito internet www.libroaperto.it

NOVITA'
5 per mille
FONDAZIONE LIBRO APERTO di Cultura Liberaldemocratica
via Corrado Ricci, 29 - 48121 Ravenna
tel. 0544 35549- 0544 212649 - tel. e fax 0544 36871
e-mail: redazione@libroaperto.it

Web design: Excogita